Azienda Consortile Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale

  Ufficio di Piano di Garbagnate M.se  P.za Martiri della Libertà - 20021 Bollate  Tel. 02/38348444    scrivi una e-mail

  Azienda Consortile Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale  P.za Martiri della Libertà , 20021 Bollate  Tel. 02/38348401  Fax: 02/38348450  p.iva : 04450090966

HOME » UdOS - SPORTELLO UNITA' DI OFFERTA SOCIALE   >  Sperimentazione di nuove Unità di Offerta
ultima modifica in data: 06/04/2023

 

Sperimentazione di nuove Unità di Offerta

All'art. 13 della L.R. n. 3 del 12/03/2008 "Il Governo della rete degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e socio sanitario", Regione Lombardia ha previsto che i Comuni possano riconoscere e promuovere la sperimentazione di nuove unità di offerta e di nuovi modelli gestionali nell'ambito della rete sociale, purché compatibili con gli obiettivi e i contenuti della programmazione regionale e locale.

 

Lo Sportello UdOS, in raccordo con il Tavolo Tecnico e con gli obiettivi della programmazione zonale, fornisce la consulenza a favore dei Comuni e degli Enti Gestori dell'Unità di Offerta sperimentale, al fine:

-  della stesura del progetto affinché risulti in linea con le normative in vigore;

-  della predisposizione della documentazione necessaria;

-  di facilitare i passaggi comunicativi con l'ufficio ATS competente;

-  di effettuare eventuali visite di sopralluogo per la verifica del mantenimento dei requisiti dichiarati.

 

Ai Comuni di ubicazione dell'Unità di Offerta sperimentale, competono:

-  l'emissione dell'atto amministrativo di autorizzazione alla sperimentazione;

- l'emissione dei provvedimenti prescrittivi e/o di revoca dell'autorizzazione alla sperimentazione.

 

L'Ambito ha delineato e condiviso procedure omogenee e documentazione per favorire il percorso connesso al riconoscimento delle sperimentazioni attuate nel territorio. 

Di seguito si riportano i documenti utili per approfondire e presentare progetti sperimentali e innovativi.

 

Procedura condivisa per l’avvio di sperimentazioni di Unità d’offerta sociali, socio-assistenziali ed educative ai sensi all’art. 13 comma 1 della la legge regionale 3/2008

 

All. 1 Fac simile per la presentazione della domanda di sperimentazione

All. 2 Scheda progettuale della sperimentazione 

 

 

In caso di volontà da parte dell’Ente pubblico o privato di proseguire nella sperimentazione, lo stesso deve inviare una richiesta di rinnovo:

All. 5 Fac simile per la presentazione della domanda di rinnovo 

All. 6 Scheda progettuale per il rinnovo della sperimentazione 

 

Risultato
  • 3
(7787 valutazioni)


Il presente portale è stato realizzato con l'obiettivo di illustrare tutti i servizi presenti sul territorio a favore dei cittadini. Navigando attraverso le pagine del portale potrai trovare tutte le informazioni utili a conoscere i servizi disponibili. Accedi al pratico clicca per cercare i servizi per filtrare le informazioni secondo le tue esigenze

cerca nel sito
motore di ricerca
accedi all'area riservata
 

Sito web realizzato da Ai4Health s.r.l. © 2024